La Galleria dell’Accademia di Firenze diventana digitale!

 In

A Giugno 2020 si è conclusa l’ambiziosa digitalizzazione di 75 opere tra quadri, polittici d’altare e statue presso la Galleria dell’Accademia di Firenze. Sono state acquisite opere tra le più importanti della prestigiosa collezione. Perugino, Bronzino, Botticelli, sono solo alcuni degli importanti nomi presi in esame. Memooria ha partecipato alla digitalizzazione condotta da Haltadefinizione fornendo supporto tecnico, i software e gli strumenti per l’acquisizione delle immagini. Il progetto ha rappresentato un’ardua sfida per la varietà di materiali, superfici e dimensioni delle opere (alcune delle quali superano i cinque metri d’altezza!). Alcune delle opere si trovano custodite in climaframe o esposte a notevole altezza, ogni scansione è stata svolta nella stretta osservanza dei criteri di conservazione, senza movimentare le opere o liberarle dai climabox. L’altissima risoluzione alla quale sono stati acquisiti i quadri ha prodotto un maestoso volume di dati, importantissima risorsa per lo studio di questi capolavori

Memooria fornisce e gestisce inoltre la piattaforma software che ospita il museo digitale, le opere possono essere esplorate, ammirate e studiate con il supporto di strumenti e visori sviluppati dai nostri esperti software. Questo progetto rappresenta un’importante iniziativa della Galleria dell’Accademia e di Haltadefinizione, per rendere il patrimonio artistico digitale, un importante balzo in avanti per la divulgazione e l’accessibilità dei Beni Culturali in Italia. 

Contattaci / Contact us

Invia subito una email, risponderemo appena possibile. / Write us an email, we will answer as soon as possible.